Factory Scheduling

Scheduler


Schedulazione e ottimizzazione delle risorse produttive

Factory Scheduling è il componente della suite sedApta per la schedulazione della produzione che supporta: 

  • Schedulazione delle risorse a capacità finita.
  • Ottimizzazione delle sequenze produttive.
  • Gestione dei materiali.
  • Analisi multi-scenario.

Factory Scheduling consente di generare piani ottimi, in termini di lead time di evasione degli ordini e di costi di produzione, sulla base di euristiche configurabili dagli utenti.

Factory Scheduling si articola in due moduli:

  • Factory Scheduling,componente desktop per la pianificazione globale della produzione e per l’allocazione dinamica degli ordini di produzione. Consente di creare il piano di produzione conciliando gli obiettivi di produzione di medio periodo con i bisogni di ottimizzazione di breve periodo.
  • Real Time Web Scheduler, componente web che permette ai singoli area planners di intervenire manualmente sul piano generato dal modulo di Factory Scheduling per ottimizzare la propria porzione del piano di produzione globale, anche a fronte di eventi inaspettati (nuove priorità sugli ordini, fermi macchina, …).


Le funzionalità principali, che rendono Factory Scheduling lo strumento ideale per la pianificazione e la schedulazione del Tuo impianto sono: 

  • Gestisce la schedulazione globale delle risorse e capacità produttive dell’impianto, considerando la priorità degli ordini-cliente e i vincoli per rispettare le scadenze di consegna e I livelli di servizio. 
  • Supporta l’ottimizzazione delle sequenze di produzione e riduce i tempi di set-up dell’impianto e i lead-time di trasformazione dei prodotti. 
  • Gestisce l’arrivo delle materie prime secondo le necessità del processo produttivo sincronizzando piani di approvvigionamento, controlli di qualità e movimentazione dei materiali. 
  • Consente la simulazione e il confronto tra scenari di produzione alternative tramite valutazione di KPI, analisi “what-if” e propagazione delle variazioni. 
  • Potenzia la generazione di schedulazione della produzione in modo da far coincidere i piani di breve termine con la pianificazione tattica e sincronizzarli con la produzione effettiva.

Quali sono i principali benefici?

  • Miglioramento del piano di lavoro a capacità finite e della tracciabilità degli ordini-cliente.
  • Riduzione dei lead-time.
  • Riduzione dei buffer di linea e interoperazionale.
  • Tempestività nella chiamata materiali ai fornitori.
  • Riduzione dei costi a livello di magazzino.
  • Aumento dell’efficienza dei trasporti.



Contattaci