La sedApta Suite: un approccio al Sales & Operation Planning integrato


Il corrente contesto industriale, l’evoluzione delle dotazioni tecnologiche e strumentali, l’accelerazione delle dinamiche legate al ciclo vita dei prodotti, l’agilità e le reattività decisionali hanno portato molte aziende manifatturiere ad implementare ed adottare un approccio minimale di Sales & Operations Planning (S&OP). Seppure questa evoluzione nel modo di allineare domanda e capacità di soddisfarla rappresenti un differenziale competitivo per molte di queste aziende, vi sono ancora numerosi decisori e pianificatori che non sono in grado di prevedere il reale impatto delle decisioni sulle loro filiere e che ritengono le tecnologie attuali non rispondenti in modo adeguato a domande come:

L’integrazione e l’ottimizzazione dei processi decisionali lungo l’intera supply chain, grazie ad una visione performance-based driven, consente il confronto tempestivo ed organizzato di diverse configurazioni tattiche della filiera.


Un elemento chiave di differenziazione di un’architettura integrata è la capacità di centralizzare le competenze attraverso un modello formale di esecuzione dei processi S&OP strutturando così il relativo processo decisionale e monitorando l’evoluzione delle competenze delle persone verso una correttaimplementazione dei processi stessi. 

A tal fine, l’orchestrazione degli utenti, dei processi e delle tecnologie a supporto migliorano significativamente la reattività, passando da un processo decisionale funzionale ad uno collaborativo. Inoltre, la struttura formale del processo e l’abilità degli utenti aiutano a modellare la struttura organizzativa, aumentando l’interazione tempestiva tra gli utenti.

Per leggere l'articolo completo, inviaci una richiesta a marketing@sedapta.com, con alcuni dei tuoi dati: nome, cognome, azienda e il tuo ruolo in azienda!