Persone, Processi e Tecnologie


Il panorama manifatturiero degli ultimi anni si mostra fortemente mutato per effetto di una serie di importanti cambiamenti nel modo in cui i prodotti sono concepiti, realizzati e distribuiti.

Gli effetti della globalizzazione in primis hanno comportato per molte aziende nel settore manifatturiero la necessità di adattarsi ad un mercato improvvisamente aperto e caratterizzato da alti livelli di competizione, nel quale rigide strategie “make to stock” hanno gradualmente ceduto il passo a strategie “assembly & configure to order” per permettere alle aziende di massimizzare i propri profitti rispondendo alle esigenze sempre più specifiche di personalizzazioni di massa dei propri clienti.

In questo contesto, i processi di Sales & Operations Planning (S&OP) rappresentano un elemento chiave per efficentare la supply-chain attraverso un approccio collaborativo cross-funzionale ed integrato in grado di facilitare il consenso tra le funzioni coinvolte e definire le azioni future in un unico piano operativo.

I processi S&OP permettono di raggiungere questi obiettivi quando gestiti in un ottica di “orchestrazione”, dove le risorse critiche e limitate in termini di persone, capacità, materiali, tempo e denaro sono bilanciate e coordinate dinamicamente in scenari “event driven” al fine di soddisfare le esigenze di un mutato mercato.